104664432 3032495523531508 626181918241155073 N

Rc auto chi è escluso? Un tuo parente ti ha tamponato?

Come si comporta la polizza RC tra parenti dello stesso nucleo familiare?
Ci hanno fatto questa domanda.
Facendo retromarcia con la mia auto, ho urtato l’ auto di mio figlio.
Non siamo conviventi e apparteniamo a due nuclei familiari diversi.
La mia assicurazione deve pagare il danno?
Mi dispiace la risposta è No.
Secondo il Codice delle assicurazioni (articolo 129, lettera b) non sono considerati terzi danneggiati e non hanno diritto ai benefici derivanti dai contratti di assicurazione RC Auto.
Tale norma stabilisce quindi l’esclusione della qualifica di terzo danneggiato tra padre e figlio (ascendente e discendente) e la non risarcibilità dei danni a cose subiti da uno di questi soggetti in un incidente causato dall’altro, anche qualora non siano conviventi.